Articoli
Distinta base a tempo: i componenti variano nel tempo.

In alcuni casi specifici la distinta base - o meglio i componenti un prodotto - possono variare nel tempo.

Le motivazioni possono essere  le più varie, dall'esempio più semplice quale una preparazione alimentare che varia alcuni ingredienti in base alla stagione, all'esempio più complessso di un macchinario all'interno del quale possono variare dei componenti a seguito di reivisini di prodotto o di modifiche progettuali.

In questi casi Uno Erp consente di gestire la distinta base per periodi. Vediamo come.

In questa prima immagine il nostro macchinario immaginario ha due componenti A e B (punti 1 e 2) e come si vede dal rettangolo blu, tale distinta è valida sempre. Questo è il caso base.

Se si vuole serire una ulteriore distinta base ma vincolata ad un periodo, cliccare sul (+) ed indicare il periodo di validità dal ... al...

Cliccando sul tasto Salva i componenti originari verranno nascosti e si potrà procedere ad inserire i nuovi componenti. Nell'immagine qui sotto abbiamo reinserito il componente A (punto 1) e un nuovo componente C (punto 2).

Come si evince dal retangolo blu, la validità di questa distinta base sarà circoscritta a movimenti del prodotto finito compresi fra le date del 21/05/21 e 31/12/21.

Gli altri movimenti con date diverse, utilizzeranno la distinta base valida "sempre".

Per visionare tutte le distinte base, agire sulla tendina indicata nella prossima immagine.